martedì 7 giugno 2016


Dal mese di luglio scatteranno gli aumenti sulle cucine Scavolini.
Noi di Eurom arredamenti abbiamo allora pensato ad una iniziativa per tutti coloro che sono alla ricerca della futura cucina, ma che la potranno ricevere nelle proprie case solo più avanti.




Per tutto il mese di giugno potrete 
BLOCCARE IL PREZZO 
della vostra prossima Scavolini anche per consegne nel 2017!!







Come fare?
Semplice! Portateci le vostre misure, raccontateci le vostre idee ed esigenze, scegliete un modello nella vastissima Scavolini e vedete il vostro progetto realizzato da uno dei nostri arredatori.
A quel punto il gioco è fatto e voi potrete bloccare il prezzo della vostra prossima cucina! 

Hai comprato casa e ora stai per iniziare una ristrutturazione. All'inizio sembrava tutto semplice, poi hai iniziato a sentire i consigli degli amici, dei commessi di negozi di piastrelle e sanitari, hai cercato idee e soluzioni su internet e sulle riviste di arredamento... e ora hai una gran confusione in testa!
Oppure si tratta di una casa di nuova costruzione, sulla carta gli spazi erano perfetti, ma ora ti rendi conto che quel mobile a cui tanto tenevi non ci sta, oppure non c'è uno spazio per la lavatrice a meno che non sia con la carica dall'alto...




Sabato 11 Giugno 
con orario 9.00-12.30 
e 15.30-19.30 
una giornata di consulenza gratuita con un'esperta di ristrutturazione e interior design.






Approfitta di questa giornata che Eurom arredamenti ti offre in collaborazione con l'architetto Stefania Aimo presso lo showroom di via Torino 137 a Trofarello.
Potrai chiedere una consulenza gratuita e ricevere consigli, informazioni, idee e chiarire dubbi sia sulla fattibilità di alcune soluzioni che sui possibili costi.
Evita le attese e prenota ora la tua consulenza gratuita. Chiamaci al numero 011 6498982 oppure scrivi una mail con il tuo nome e un numero di telefono o un indirizzo mail cliccando qui o scrivendoci a info@euromarredamenti.it. Ti ricontatteremo per fissare il tuo appuntamento.  




Basta cambiare di poco la prospettiva e gli spazi si trasformano, rivivono, si reinventano diventando allo stesso tempo funzionali e ornamentali. Arch. Stefania Aimo.